INVESTOR LOGIN

Perché creare la community italiana sull’innovazione nel food

10March

Perché creare la community italiana sull’innovazione nel food

Una community italiana sull’innovazione nel food. Spinti dalla convinzione che il percorso innovativo intrapreso dal settore del cibo, in tutte le sue declinazioni, stia portando alla nascita di modelli e opportunità impensabili fino a poco tempo fa, crediamo sia arrivato il momento di unire le forze.

Mai come adesso cibo e innovazione si legano a fattor comune per rispondere alle sfide di breve periodo: dai cambiamenti climatici all’aumento della popolazione, dalla diminuzione di risorse disponibili alla tutela della salute. Mai come adesso cambiano i processi di scelta e acquisto dei prodotti alimentari, con ricadute su tutta la filiera. In altre parole si evolve il modo di produrre, distribuire e consumare cibo.

12813977_1720104011538797_7577571428527768209_n-1

L’Italia, con le sue competenze e la sua cultura legata al cibo di qualità, può giocare un ruolo da protagonista e tornare ad essere uno dei più grandi poli di attrazione degli investimenti. Occorre però che se ne parli, facendo cultura, con profondità, magari riunendo gli attori in gioco. Lunedì 7 marzo, insieme a Talent Garden, abbiamo inaugurato una serie di appuntamenti tematici, che si ripeteranno ogni primo lunedì del mese, dal titolo #discoverfood.

Si è trattato di una chiacchierata, come davanti a un caminetto, in cui ci siamo confrontati con imprenditori, appassionati ed esperti del settore, sui trend in atto nel foodtech e sulle sfide da affrontare da qui in avanti. In altre parole, abbiamo provato a volgere lo sguardo al futuro per capire come l’innovazione può cambiare una delle punte di eccellenza del nostro Paese.

#discoverfood Innogest-Tag 3

Abbiamo ragionato come una comunità. Con lo spirito di chi vuole condividere idee, esperienze, competenze e punti di vista, coinvolgendo attivamente i protagonisti dell’universo food. A partire dagli imprenditori. Fabio Di Gioia CEO di Foodscovery e Matteo Sarzana Country Manager Italia di Deliveroo, ospiti della serata, hanno raccontato le dinamiche (e il successo) delle loro aziende, spiegato in che modo ci si approccia a un mercato affollato come quello del food (delivery, e-commerce…), sottolineato le caratteristiche che li differenziano da modelli simili, e anticipato quali strade bisogna percorrere per crescere velocemente.

#discoverfood Innogest-Tag 4

Ne è venuto fuori un dibattito stimolante, fatto di scambi di vedute più che di lezioni da impartire. Di botta e risposta tra investitori, imprenditori e un pubblico curioso e competente. L’obiettivo d’altronde è quello di esplorare da attori/spettatori un settore che sta già mostrando le sue potenzialità. Per farlo al meglio servirà il contributo di tutti. Servirà essere una comunità, ritrovarsi, riconoscersi e parlare, discutere, analizzare, confrontare, studiare. Magari davanti a un caminetto vero e con un bicchiere in mano.

 

 

Claudio Giuliano
Twitter: @Claudiogiuliano

Posted on 10 Mar 2016  , ,